Registrazione e Mantenimento Domini Internet

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Tra i servizi di Cit Consult vi è anche la registrazione e la manutenzione dei domini oltre che ovviamente la gestione dei DNS collegati al quest’ultimo. 

Semplificando un dominio sostanzialmente è tutto quello che vi è dopo il www. L’estensione dominio invece è tutto quello che si trova dopo il nome scelto (.it, .com, .eu ecc.). 

In questo articolo cerchiamo di semplificare il più possibile per spiegare anche ai meno esperti come funziona un dominio internet.

grafico struttura dominiFatta chiarezza su cosa sia un dominio internet dobbiamo parlare ora dei DNS.
I DNS sono quelle istruzioni che vengono inserite nel dominio che specificano cosa eseguire ad una determinata digitazione o azione.
Ricordiamo che i domini “gestiscono” la posta e il re indirizzamenti delle parti di dominio o sottodominio.

Il dominio quindi è fondamentale per una qualsiasi presenza online.
Giusto per completezza vi sono aziende che offrono domini di secondo livello gratuitamente (soprattutto per forum e altre attività) es. pippo.forumfree.com, però non tratteremo l’argomento.

Un dominio non può essere acquistato! Un nome a dominio si potrà solo “noleggiare” presso un’autority.

Il noleggio ha validità di un anno dopodiché deve essere rinnovato. Il mancato rinnovo entro la data di scadenza potrebbe portare alla perdita del nome a dominio stesso perché dopo un periodo stabilito dalle autority il dominio potrà essere acquistato da chiunque.
Esistono inoltre società specializzate nell’attendere e registrare un nome a dominio scaduto con l’intento di rivenderlo o sfruttarlo a seconda dell’importanza e fama che questo dominio ha acquisito nel tempo.

Ma cosa succede se non rinnovo il dominio nei tempi stabiliti?

Il dominio perderà il suo stato di Active per passare nello stato di Pending, per un periodo di tempo che va sotto il nome di Grace Period.
In quest’arco temporale è possibile tentare il recupero del proprio nome a dominio. Terminato anche il “periodo di salvaguardia” il nome a dominio diverrà nuovamente disponibile e potrà essere acquistato, come detto prima da chiunque, anche da eventuali concorrenti.
È proprio per questa ragione che è bene sempre rinnovare il nome a dominio entro i tempi prestabiliti. Inoltre, bisogna ricordare che durante il periodo di Redemption il nome a dominino non potrà essere utilizzato: ne conviene che il sito Web non potrà essere raggiungibile, le mail non funzioneranno più con conseguente perdita di contatti e comunicazioni.

Quasi sempre i nomi a dominio vengono acquistati da aziende specializzate, come Cit Consult, nella registrazione e mantenimento dei domini.
Qualche volta il cliente acquista autonomamente il dominio utilizzando la carta di credito e automatizzando il rinnovo. In questa seconda ipotesi però capita, non di rado, che il cliente si dimentichi di tenere aggiornati i dati della carta di credito nel pannello di gestione domini. Questa mancanza produce il mancato pagamento e di conseguenza porta il dominio in stato di pending.

In Italia le aziende sono abituate a pagare tramite bonifico e molto spesso ritardano il pagamento delle fatture. Nel nostro caso paghiamo comunque il dominio e “aspettiamo” che il cliente saldi la fattura proprio per evitare che il dominio possa essere acquistato da altri.

In conclusione affidare la registrazione e la manutenzione dei nomi a domini a CitConsult è una buona idea.

Ricordiamo che ogni autority ha le sue regole sia per la registrazione che per il mantenimento dei nomi a dominio.

Nel nostro caso:
I domini vengono rinnovati automaticamente annualmente (salvo diverse indicazioni 2 o n° anni). La disdetta o la richiesta di trasferimento dei domini deve avvenire 3 mesi prima della data di scadenza. La data di scadenza è richiedibile direttamente al nostro supporto tecnico oppure visualizzabile autonomamente sui registri WhoIs che sono archivi che contengono informazioni su tutti i domini registrati. https://www.whois.net/ Qualora il dominio non venga rinnovato o trasferito nei tempi indicati o qualora la fattura risultasse insoluta la proprietà del dominio passerà a Citconsult la quale per un anno manterrà il dominio e lo configurerà puntandolo sui suoi server. In questo lasso di tempo proteggeremo la proprietà del dominio. Il rinnovo o il trasferimento di un dominio in protezione da CitConsult sarà da calcolarsi a consuntivo.
Così facendo siamo in grado di proteggere i clienti da sviste o dimenticanze. Ovviamente il cliente insolvente sarà contattato più volte.